Poeti italiani nati negli anni ’80 e ’90. Volume 2

19,00

Il secondo volume dedicato alle generazioni nate tra gli anni Ottanta e Novanta del ’900, a cura di Giulia Martini, continua il percorso di indagine nella poesia italiana contemporanea. Dodici poeti, dei quali si pubblicano i principali lavori inediti e editi, introdotti da altrettanti prefatori, per un viaggio dentro la poesia di oggi e di domani.

Dalla prefazione di Giulia Martini: «Per lottare contro un’assenza, per tornare a casa»: con questa risposta si inaugurava il percorso antologico che Interno Poesia Editore ha scelto di dedicare ai poeti italiani nati negli anni Ottanta e Novanta. Analogamente interrogato, il secondo volume sembra iscriversi sotto lo stesso segno di propensione e contemplazione industriosa. Ora l’assenza si ricostituisce orizzontalmente nella mancanza di luce:

«Cresco ancora nel buio, come una pianta che beve dal nero della terra», Mancinelli; «Per ragioni oscure / in fondo a tutto questo», Di Dio; «io guardo con orrore la pozza nera / dove affoghi i capelli», Corsi; «Contro il risucchio / tenebroso della notte, darsi / regole», Bergamin; «la candela che si spegne / gli appestati», Montali; «ormai spenta la candela», Ottonello; «precipitata / per una trentina di metri / in una oscurità assoluta / nella voragine calcarea / affollata di carcasse», Terzago; «il cielo è nero, / denso e oleoso come un’amnesia», Malvestio […]

Poeti antologizzati: Maddalena Bergamin, Ophelia Borghesan, Marco Corsi, Tommaso Di Dio, Gianluca Furnari, Marco Malvestio, Franca Mancinelli, Lorenzo Marinucci, Giusi Montali, Francesco Ottonello, Mariachiara Rafaiani, Francesco Terzago.

Prefazioni di: Elisa Vignali, Lorenzo Cardilli, Jacopo Mecca, Giovanna Frene, Damiana De Gennaro, Maria Borio, Damiano Sinfonico, Francesco Vasarri, Alberto Comparini, Andrea Donaera, Sara Vergari, Rudy Toffanetti.

Solo 2 pezzi disponibili

COD: 9788885583443 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Il secondo volume dedicato alle generazioni nate tra gli anni Ottanta e Novanta del ’900, a cura di Giulia Martini, continua il percorso di indagine nella poesia italiana contemporanea. Dodici poeti, dei quali si pubblicano i principali lavori inediti e editi, introdotti da altrettanti prefatori, per un viaggio dentro la poesia di oggi e di domani.

Dalla prefazione di Giulia Martini: «Per lottare contro un’assenza, per tornare a casa»: con questa risposta si inaugurava il percorso antologico che Interno Poesia Editore ha scelto di dedicare ai poeti italiani nati negli anni Ottanta e Novanta. Analogamente interrogato, il secondo volume sembra iscriversi sotto lo stesso segno di propensione e contemplazione industriosa. Ora l’assenza si ricostituisce orizzontalmente nella mancanza di luce:

«Cresco ancora nel buio, come una pianta che beve dal nero della terra», Mancinelli; «Per ragioni oscure / in fondo a tutto questo», Di Dio; «io guardo con orrore la pozza nera / dove affoghi i capelli», Corsi; «Contro il risucchio / tenebroso della notte, darsi / regole», Bergamin; «la candela che si spegne / gli appestati», Montali; «ormai spenta la candela», Ottonello; «precipitata / per una trentina di metri / in una oscurità assoluta / nella voragine calcarea / affollata di carcasse», Terzago; «il cielo è nero, / denso e oleoso come un’amnesia», Malvestio […]

Poeti antologizzati: Maddalena Bergamin, Ophelia Borghesan, Marco Corsi, Tommaso Di Dio, Gianluca Furnari, Marco Malvestio, Franca Mancinelli, Lorenzo Marinucci, Giusi Montali, Francesco Ottonello, Mariachiara Rafaiani, Francesco Terzago.

Prefazioni di: Elisa Vignali, Lorenzo Cardilli, Jacopo Mecca, Giovanna Frene, Damiana De Gennaro, Maria Borio, Damiano Sinfonico, Francesco Vasarri, Alberto Comparini, Andrea Donaera, Sara Vergari, Rudy Toffanetti.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Poeti italiani nati negli anni '80 e '90. Volume 2

Autore

aavv

Editore/Marca

interno poesia

ISBN

9788885583443

Anno di pubblicazione

2020